A CASA TUA – INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 GDPR

  1. Titolare del trattamento

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (nel seguito “GDPR” o il “Regolamento”) ) il titolare del trattamento è:

A CASA TUA SRL

Via Vittor Pisani 10

20124 – Milano, Italy

CF e P.IVA 12675520964

PEC: acasatuasrl@mypcert.it

La Società si impegna a tutelare costantemente la privacy dei suoi utenti (“Utente” o “Utenti”) nel rispetto del GDPR  e del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, come modificato dal Dlgs. 101/2018 e ss. mm. (di seguito, il “Codice Privacy”).

  1. Responsabile della protezione dei dati

La Società ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) che può essere contattato all’indirizzo email: dpogruppoover@overholding.com

  1. Dati personali raccolti

La Società tratterà alcuni dati personali degli Utenti che interagiscono con i servizi web del sito acasatuasrl.it (di seguito, il “Sito”).

Fra i dati personali raccolti da questo Sito, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono:

I dati personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di dati di utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso del presente Sito.

I dati sono raccolti principalmente tramite l’utilizzo di cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte del Sito o dei titolari dei servizi terzi utilizzati dal Sito. Una più ampia descrizione è contenuta nella Cookie Policy.

L’Utente si assume la responsabilità dei dati personali di terzi condivisi mediante in contatti intercorsi con la Società e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi. Qualora l’Utente sia un familiare o un caregiver e comunichi dati di terzi interessati, si impegna a trasmettere tale informativa al terzo interessato.

  1. Finalità e base giuridica del Trattamento

I dati personali sono raccolti direttamente dagli Utenti e sono trattati per le seguenti finalità e in virtù delle basi giuridiche di seguito specificate.

La base giuridica è l’adempimento di obblighi di legge cui è soggetto il Titolare, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lettera c) del GDPR.

La base giuridica è il perseguimento dell’interesse legittimo del Titolare a offrire un servizio in linea con gli standard attesi dagli Utenti, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera f) del GDPR.

La base giuridica è l’articolo 130, comma 4 del Codice Privacy.

La base giuridica è il consenso espresso dell’interessato, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lettera a) del GDPR e dell´art. 130, commi 1 e 2, del Codice Privacy.

  1. Modalità di trattamento e periodo di conservazione dei dati raccolti

Per le attività di cui al punto 4.1, 4.2, i dati personali verranno conservati sino a quando il trattamento dei medesimi non sarà più necessario per lo scopo per il quale sono stati raccolti e, comunque, non oltre 10 anni dalla raccolta.

Per le attività di cui al punto 4.3 e e 4.4, i dati personali verranno conservati sino a quando il trattamento dei medesimi non sarà più necessario per lo scopo per il quale sono stati raccolti e, comunque, non oltre 3 anni dalla raccolta.

  1. Destinatari del trattamento dei dati

Sotto la supervisione del Titolare, potranno avere accesso ai dati categorie di soggetti autorizzati coinvolti nella gestione del Sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero responsabili esterni (come società del gruppo Over che forniscono servizi infragruppo, fornitori di servizi terzi, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati, ove agiscano per conto della Società, Responsabili del Trattamento ex art. 28 GDPR.

Nell’ambito delle finalità elencate e, ove necessario, nel rispetto dei consensi forniti, i dati personali degli Utenti potranno essere comunicati a strutture assistenziali per soddisfare le richieste degli interessati, a fornitori di servizi richiesti dagli interessati, a partner commerciali per finalità di marketing, a società per la valutazione del grado di soddisfazione della clientela, ecc.

I dati potranno essere comunicati per gli obblighi imposti dalla normativa o per una corretta esecuzione del rapporto contrattuale ad esempio a enti previdenziali, assistenziali e assicurativi, associazioni di categoria, uffici tributari e del lavoro, altre società del Gruppo, studi professionali di assistenza legale, commerciale, fiscale, società di revisione, banche e istituti di credito.

I dati non saranno diffusi a soggetti indeterminati.

I dati personali non saranno di norma trasferiti oltre lo Spazio Economico Europeo (“SEE”). Laddove ciò accadesse nell’ambito della fornitura di servizi per il Sito da parte di terzi, se il trasferimento è verso Stati che non beneficiano di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, la Società adotterà una delle garanzie a tal fine previste dal GDPR, ad esempio, sottoscrivendo le clausole contrattuali standard adottate dalla Commissione Europea, avendo cura di tenerle aggiornate, e implementeremo ogni ulteriore misura tecnica, organizzativa e/o contrattuale idonea a garantire un livello di protezione dei tuoi dati personali adeguato e, comunque, essenzialmente equivalente a quello garantito all’interno dello SEE.

  1. Natura del conferimento

La comunicazione dei dati per la finalità di cui all’art. 4.1  e 4.2 è obbligatoria ed un eventuale rifiuto a fornire tali dati o l’errata comunicazione comporta l’impossibilità oggettiva per la scrivente di gestire i rapporti precontrattuali e contrattuali ovvero adempiere ad obblighi di legge.

La comunicazione dei dati negli altri casi è invece facoltativa, fatti salvi gli obblighi di legge, l’Utente può quindi decidere di non conferire alcun dato.

  1. Diritti degli interessati

L’interessato (sia esso l’Utente che contatta la Società o il soggetto nell’interesse del quale la stessa viene contattata) può esercitare i diritti ex art. 15-21 GDPR e precisamente:

  1. a) Diritto di accesso

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguarda e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: (i) le finalità del trattamento; (ii) le categorie di dati personali in questione; (iii) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; (iv) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo.

  1. b) Diritto di rettifica e cancellazione

All’interessato è riconosciuto il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti nonché, tenuto conto delle finalità del trattamento, il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Ha altresì il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano se sussiste uno dei seguenti motivi: (i) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; (ii) i dati sono trattati illecitamente; (iii) ha revocato il consenso in base al quale il Titolare aveva il diritto di trattare i suoi dati e non vi è altro fondamento giuridico che consente al Titolare l’attività di trattamento; (iv) si è opposto all’attività di trattamento e non c’è un motivo legittimo prevalente; (v) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale.

La Società ha tuttavia il diritto di disattendere l’esercizio dei suddetti diritti di cancellazione se prevale il diritto alla libertà di espressione e di informazione ovvero per l’esercizio di un obbligo di legge o per difendere un proprio diritto in giudizio.

  1. c) Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha altresì diritto di ricevere alcuni dati personali connessi alla gestione del rapporto contrattuale con l’interessato in un formato strutturato, di uso comune e leggibile i suoi dati personali forniti alla Società e da questa trattati in base al consenso, nonché il diritto di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti.

  1. d) Diritto alla limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: (i) per il periodo necessario al Titolare per verificare l’esattezza di tali dati personali che La riguardano di cui ha contestato l’esattezza; (ii) in caso di trattamento illecito dei suoi dati personali; (iii) anche se i suoi dati personali non sono necessari per le finalità del trattamento, in ogni caso ha  la necessità che vengano trattati per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (iv) per il periodo necessario alla verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto alla sua richiesta di opposizione al trattamento.

  1. e) Diritto all’opposizione al trattamento

L’interessato ha infine diritto di opporsi, in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei suoi dati personali per finalità di legittimo interesse (sub 4.3), compresa la profilazione e la creazione di lead sulla base di tali disposizioni, fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte della Società che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’interessato ha sempre la possibilità di opporsi al trattamento dei suoi dati personali per finalità di marketing diretto.

  1. Modalità di esercizio dei diritti

Nell’esercizio dei propri diritti, l’interessato potrà contattare il Titolare mediante invio di una comunicazione scritta presso la sede della società o contattando il DPO, oppure mediante invio di una e-mail all’indirizzo 

L’interessato ha sempre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell’Art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

  1. Modifiche

La presente informativa privacy è in vigore dal 07/06/2024.

Il Titolare si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa privacy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente informativa privacy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questo Sito e può richiedere al Titolare di rimuovere i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente informativa privacy continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.

********************